Mistress maiala dominatrice senza mutandine in calze a rete

Maiala dominatrice cerca schiavo prima esperienza

BDSM, Donna cerca uomo, Fetish, Mistress

Se sei una persona curiosa e non hai mai sperimentato i piaceri che possono essere provocati attraverso le pratiche BDSM, questo è un annuncio che può interessarti. Sono una vera porca a cui piace dominare un uomo infliggendogli le più raffinate torture che mente umana possa aver mai esplorato.

Immagino che sei interessato al sesso e al godimento che questo provoca in te quando lo pratichi e ti posso garantire che, incontrandomi, non rimarrai deluso da questo. Come ti ho anticipato, sono una maiala alla quale piace godere e far godere e non ho alcuna remora nell’offrire tutto quello che posso al mio schiavo, a condizione che questo sia stato ubbidiente e sottomesso ad ogni mio comando.

Se incominci a sentire un certo prurito, prosegui la lettura per comprendere chi sono, cosa faccio e ciò che sto cercando.

Bella, troia e crudele

Inizio a descrivermi dicendoti che sono una donna di trentadue anni e quindi, nel pieno della sua maturità sessuale. Il mio corpo è forgiato dalla mia passione per lo sport e devi immaginarlo asciutto, scattante e ben modellato. Grazie alla mia bellezza, anni fa ho lavorato come modella di indumenti intimi e questo deve farti intuire come può essere provocante per qualsiasi uomo.

Al mio seno eretto pur essendo della terza misura si contrappone un culetto alto e sodo che pare disegnato per quanto è armonioso. Sono sicuramente le prime cose che osserverai di me dopo che ti ho sorpreso con un visino angelico incorniciato da biondi capelli dal taglio corto.

Amo essere molto femminile e sensuale e per questo, indosso solamente indumenti che valorizzino ancor di più il mio corpo e che risultano essere decisamente molto sexy. Quindi, puoi pensarmi con autoreggenti da urlo, scarpe con tacchi a spillo, tanga, reggiseno trasparente e un accattivante body in pizzo.

Ora che mi sono presentata, ti dico cosa amo fare per godere insieme ad un uomo. Mi sono accorta di essere attratta dalle pratiche BDSM una dozzina di anni fa e da allora, ho sempre cercato di affinare la mia tecnica fino a diventare una vera e propria Mistress.

Potrebbe essere inutile sottolineare che amo tutti gli strumenti che causano dolore e sofferenza ad un uomo e che so utilizzare al meglio. Ma non devi pensare che la sofferenza sia fine a se stessa dal momento che saprò trasformarla in un sottile piacere fino a farla maturare in un vero godimento fisico.

Mistress porca mostra la patatina rosa e rasata in calze a rete

I miei giochini perversi

Solitamente i miei giochini perversi non iniziano in modo violento ma in maniera provocante. La tortura con la quale incomincio un incontro di sesso BDSM deve creare quell’alchimia che reputo necessaria tra me e il mio schiavo.

Mi piace denudare totalmente il partner e poi legarlo in modo che non possa muoversi in nessun caso, dopo averlo imbavagliato. Una volta espletata questa preparazione, mi diverto a stimolare la sua voglia facendogli vedere il mio corpo, un poco alla volta. Consideralo come una sorta di strip-tease malizioso che ha lo scopo di eccitare il mio schiavo e ammirare il suo uccello ingrossarsi sempre di più.

A quel punto, struscio il mio corpo contro la sua cappella fissandolo negli occhi. Poi, con fare deciso, prendo il mio frustino e comincio a sferzarlo sul culo, ottenendo il risultato di reprimere il suo desiderio e far tornare il suo cazzo ad essere normale.

Passo a prendere la cintura di castità per uomo con la quale sigillo il suo uccello per poi denudarmi restando solo con le autoreggenti e le scarpe. Poi, ordino di leccarmi i tacchi che poi gli farò assaggiare sulla sua carne. So che in quel momento il dolore provato dal mio partner sarà così lancinante da fargli maledire il momento di avermi incontrata ma a quel supplizio seguirà un’altra fase che solitamente è quella di ordinargli di leccarmi la fica già umida per il piacere.

Con la coda dell’occhio potrò vedere il suo cazzo provare ad indurirsi ma, costipato com’è dalla cintura di castità, questo sarà inibito dall’aumentare la sua dimensione provocando all’uomo, un senso di acuta frustrazione per il desiderio represso in modo così coatto.

Proprio mentre il mio partner avrà la sua lingua dentro la mia fica, farò pipì dentro la sua bocca e sopra la sua faccia facendogli provare il gusto di una pioggia dorata che trasformerà per sempre il suo modo di intendere il sesso.

Piacere BDSM con me

Seguo prendendo la paletta e sculacciando abbondantemente il culo del mio schiavo fino a quando questo non diventa di color viola e poi, per gratificarlo, gli libero il cazzo dalla cintura di castità in modo che possa essere libero di eccitarsi per il piacere provato.

Finalmente è giunta l’ora per ricompensare il mio partner e porto la mia bocca all’altezza del suo inguine per vedere il suo uccello in primissimo piano. Lo accarezzo dolcemente passando le mie dita tra la cappella e lo scroto e mentre con le dita di una mano gli penetro il culo, con la bocca inizio a spompinarlo come se fosse l’unico cazzo della mia vita. La mia lingua corre su tutta la sua cappella prima di succhiarlo facendolo arrivare fino alla fine della mia gola. Posso sentire il suo sperma esplodere e riempirmi la bocca e tracimare sul mio seno mentre il mio schiavo continua ad irrorarmi del suo piacere.

Sarà solo l’inizio di quanto accadrà dopo, quando mi metterò a pecorina offrendogli il mio culetto sodo in modo da essere sfondata e sentirmi quel grande uccello dentro di me. A quel punto decido di liberare il mio partner ma solamente per cambiargli posizione e per avere l’opportunità di frustrarlo in altre parti del corpo prima di essere scopata nuovamente e nuovamente producendogli dolore infilando le mie unghie nella sua pelle fino a farla sanguinare.

Se vuoi conoscermi, fai presto

La tua morbosa curiosità ha stuzzicato qualche stimolo in te? Vuoi provare a vivere questa esplosiva esperienza che coniuga tormento ed appagamento con dolore e piacere? Allora devi proprio conoscermi.

Non è affatto difficile. Devi diventare membro della community di questo sito, iscrivendoti gratuitamente sulla piattaforma e, una volta che avrai terminato le rapide e semplici procedure per accreditarti, potrai trovare il mio profilo e metterti in contatto con me senza alcun problema.

Devi fare presto, però: non concedo molto tempo a questo annuncio perché una volta trovato il mio nuovo partner da dominare, non presterò più attenzione agli inviti che seguiteranno a giungermi via chat o messaggio. Non sono mercenaria e quello che faccio è per saziare il mio appetito di femmina dominante e dominatrice.

Vuoi conoscere una donna in cerca di sesso senza impegno nella tua zona?

Iscriviti gratis!

Vuoi conoscere una donna in cerca di sesso senza impegno nella tua zona?

Iscriviti gratis!
Le risposte a questo annuncio
  • marco

    ciao mi piacerebbe fare il tuo schiavo

  • Paul

    Ciao ci possiamo conoscere

  • Karim

    Sono un ragazzo in cerca di nuove esperienze

Lascia un commento a questo annuncio